Filiera

20160501_195558L’idea di LUVAE nasce dalla volontà di creare un prodotto di alta qualità partendo dall’utilizzo di materiali di scarto derivanti dal processo di vinificazione.

Con la pigiatura delle uve si ottengono infatti diversi scarti ricchi di proprietà nobili:

vinaccioli

raspi

bucce

 

Dopo la pigiatura, l’uva viene caricata in botti d’acciaio dove si attiva il processo di fermentazione. In questa fase le bucce d’uva si separano naturalmente e  galleggiano in superficie.  A questo punto le bucce e i vinaccioli ivi contenuti, vengono estratti, puliti e portati in laboratorio insieme al mosto d’uva.

Sono questi gli ingredienti utilizzati come materia prima per la formulazione dei cosmetici LUVAE.

Il progetto nasce e si sviluppa in collaborazione con l’Azienda Agricola Orlando Abrigo di Treiso d’Alba.

Grazie a questa idea, LUVAE si è aggiudicata il Premio Start Up FIDAPA distretto Nord-Ovest (2015).